I capelli sono costituiti da una proteina chiamata cheratina e sono prodotti da follicoli piliferi situati nello strato esterno della pelle. I nuovi peli prodotti dai follicoli iniziano a crescere quando vengono spinti verso l’esterno della superficie cutanea. Un capello sano cresce in media di 15 cm all’anno. Un essere umano adulto ha in media da 100.000 a 150.000 ciocche di capelli. Sebbene la perdita di 50-100 capelli al giorno sia considerata normale, un aumento di questo numero in un breve lasso di tempo viene considerato come perdita di capelli. Con l’aumento del numero di capelli che cadono con il passare del tempo, si verifica un diradamento in alcune aree e la calvizie.

Quali sono le cause della caduta dei capelli?

La caduta dei capelli può avere cause diverse. Sebbene vari da persona a persona, la caduta dei capelli è solitamente dovuta a problemi ormonali, malattie e farmaci precedenti, stress, predisposizione genetica o incidenti.

  1. Fattori genetici

La perdita di capelli maschile e femminile, nota come androgeneticalopecia, si manifesta con aperture sulla parte superiore del cuoio capelluto e sulla linea della fronte. L’età di insorgenza e di progressione varia da persona a persona, e il problema della caduta dei capelli inizia in età più precoce con una predisposizione genetica.

  1. Problemi di pelle

Le malattie della pelle come l’eczema, la psoriasi e i funghi causano la caduta dei capelli a livello regionale.

  1. Abitudini alimentari

Poiché la struttura cellulare dei capelli è una struttura vivente, la dieta di una persona influisce sulla crescita dei capelli e sulla loro caduta. A causa del mancato consumo di acqua, di un’alimentazione irregolare e di diete sbagliate, i capelli iniziano a cadere perché non vengono nutriti a sufficienza.

  1. Problemi ormonali

La perdita di capelli si osserva nelle donne soprattutto durante le mestruazioni, l’eccessivo aumento di peso e le irregolarità ormonali.

  1. Malattie e farmaci utilizzati

Mentre malattie come quelle surrenali, il diabete, la pressione arteriosa e la tiroide causano la perdita di capelli, anche i farmaci utilizzati per queste malattie, le pillole per la perdita di peso e le pillole anticoncezionali causano la perdita di capelli.

  1. Gravidanza e parto

Insieme ai cambiamenti ormonali che si verificano durante il periodo della gravidanza, si verificano anche l’assottigliamento e la caduta dei capelli. La diminuzione del numero di capelli durante la gravidanza e l’aumento della caduta quotidiana sono condizioni comuni. Dopo la nascita, i cambiamenti ormonali in corso inizieranno a tornare alla normalità in media entro 4 mesi.

  1. Trattamento chemioterapico

A causa della malattia, la perdita di capelli si verifica in seguito al trattamento chemioterapico. Al termine del trattamento, i capelli ricrescono nel tempo.

  1. Lo stress

Il fattore stress, che è tra le cause più fastidiose delle malattie della nostra epoca, provoca anche la caduta dei capelli.

Diagnosi della caduta dei capelli

Per risolvere il problema della caduta dei capelli, il passo più importante è scoprire il motivo della caduta. I trattamenti applicati senza che siano state individuate le cause della caduta dei capelli non funzionano. Alcuni degli esami effettuati per capire le cause della caduta dei capelli sono;

Trattamento della caduta dei capelli

La caduta dei capelli può essere rallentata o completamente arrestata se si applica un metodo di trattamento scientificamente fondato. Dopo aver effettuato gli esami necessari, il trattamento del problema viene avviato non appena viene individuata la causa della caduta dei capelli.

Metodi utilizzati nel trattamento della perdita di capelli

Sebbene i trattamenti regionali per i capelli siano più semplici, il trattamento richiede un certo tempo quando le dimensioni della perdita di capelli sono elevate. Sebbene vari da persona a persona, anche le percentuali di successo variano e , purtroppo, in alcune persone non è possibile ottenere risultati positivi. I metodi utilizzati nel trattamento della caduta dei capelli sono;

La finasteride è uno dei farmaci più efficaci utilizzati per la caduta dei capelli. Il prodotto, particolarmente efficace nella caduta dei capelli maschile, viene utilizzato sotto forma di compresse. Il minoxidil è un altro farmaco utilizzato per la caduta dei capelli. Il farmaco, il cui effetto è stato scientificamente provato, è spesso utilizzato nel trattamento della caduta dei capelli.

Gli shampoo sono i prodotti più facili da raggiungere nel trattamento della caduta dei capelli. Sebbene non si tratti di prodotti scientificamente provati, i prodotti con contenuto pulito mostrano l’effetto di ridurre le fuoriuscite.

Il trattamento applicato con raggi laser a bassa potenza ha un effetto sul rafforzamento dei peli diradati. Sono stati sviluppati diversi dispositivi per questo trattamento e sono stati ottenuti risultati positivi.

La mesoterapia, che è tra i metodi di trattamento più utilizzati nella cura della caduta dei capelli, attira l’attenzione per le sue percentuali di successo. Il plasma ricco di piastrine, ottenuto dal sangue della persona, viene iniettato nei follicoli piliferi con l’obiettivo di rinforzare i capelli.

I prodotti di supporto aggiuntivi da utilizzare nel processo di trattamento della caduta dei capelli aumentano la percentuale di successo del processo. Gli integratori vitaminici come la biotina, gli antiossidanti e lo zinco da utilizzare in questo processo favoriscono il trattamento della caduta dei capelli.

Il metodo di trattamento più permanente e definitivo per le persone che non riescono a ottenere risultati dal trattamento della perdita di capelli è l’operazione di trapianto di capelli. L’operazione di trapianto di capelli fornisce una soluzione permanente alla perdita di capelli per donne e uomini.

Cose da considerare nel trattamento della perdita di capelli

Per ottenere risultati positivi nel processo di trattamento della caduta dei capelli, è necessario considerare alcuni punti. Gli elementi da considerare sono;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *