Trapianto di capelli senza barba

COS’È IL TRAPIANTO DI CAPELLI NON RASATI?

Il trapianto di capelli non rasati è un metodo di trapianto di capelli eseguito radendo solo l’area donatrice senza radere la parte anteriore, laterale e posteriore dei capelli o l’intera area della testa pelosa. In questo metodo, la determinazione dell’attaccatura dei capelli e dell’area donatrice e se è adatta per il trapianto di capelli non rasati viene eseguita dall’esperto. Le persone con i capelli lunghi generalmente preferiscono il trapianto di capelli non rasati. L’area donatrice rasata è facilmente mimetizzata coprendo i capelli lunghi. Trapianto di capelli non rasati Trapianto di capelli parzialmente non rasati folcular unıt extrusıon ( fue ) e viene eseguito in due metodi come trapianto diretto di capelli ( dhi ).

Che cos’è il metodo di estrazione dell’unità follicolare (fue)?

È uno dei metodi per ottenere il trasferimento del follicolo pilifero. In questo metodo, i follicoli piliferi vengono prelevati dall’area donatrice determinata mediante una procedura microchirurgica e preparati per il trasferimento nell’area da trapiantare. Consiste in 2 fasi di raccolta e trasferimento e offre l’opportunità di raccogliere in media 2500-3500 semi di follicolo pilifero nella prima fase di raccolta dei semi del follicolo pilifero.

Che cos’è il metodo di trapianto diretto di capelli (DHI)?

Recentemente, è un metodo che consente ai pazienti idonei di sottoporsi al trapianto di capelli senza radersi. In questo metodo, i semi del follicolo pilifero vengono prelevati dall’area donatrice con una speciale penna medica chiamata choi senza aprire alcun canale e, con l’aiuto della stessa penna medica, vengono posizionati ad un angolo appropriato rispetto all’area da trapiantare con la luce pressione.

CHI PREFERISCE IL TRAPIANTO DI CAPELLI NON RASATI?

Il trapianto di capelli con la barba lunga è uno dei metodi più preferiti. Soprattutto da donne e uomini con i capelli lunghi che non vogliono tagliarsi i capelli. Persone che preferiscono il trapianto di capelli con la barba lunga;

  • Persone che soffrono di perdita di capelli regionale a causa di un incidente.
  • Donne che non vogliono che tutti i loro capelli siano rasati.
  • Gli uomini con i capelli lunghi vogliono coprire la zona calva con i capelli lunghi grazie al trapianto di capelli non rasati o al trapianto di capelli parzialmente rasati.
  • Quelli con capelli radi piuttosto che calvizie sulla sommità della testa.

Come viene eseguito il trapianto di capelli non rasati e quali sono le fasi?

  1. Consultazione (Ispezione)

È la prima fase in cui è previsto il trapianto di capelli non rasati. In questa fase, il medico trasferisce le informazioni necessarie alla persona che dovrà sottoporsi al trapianto di capelli e se è adatto al trapianto di capelli è determinato dall’esame e dall’analisi. Quando è certo che non ci sono ostacoli al trapianto di capelli, l’attaccatura dei capelli per il trapianto di capelli non rasati è determinata dal medico.

  1. Fase di preparazione

In questa fase, tutti i capelli vengono lavati e sterilizzati. L’area donatrice è determinata dallo specialista e anestetizzata in anestesia locale.

  1. Raccolta di semi di radice di capelli (innesto)

I semi del follicolo pilifero vengono iniziati a essere raccolti dall’area donatrice, che viene anestetizzata con anestesia locale. Il numero di semi del follicolo pilifero da raccogliere viene determinato nella prima fase dell’esame. In generale, i capelli nella zona della nuca vengono scelti come zona donatrice perché sono più resistenti alla caduta. I semi sani del follicolo pilifero raccolti sono preparati per il trasferimento nell’area da piantare.

  1. 4 . Apertura dei canali

I semi del follicolo pilifero raccolti per il trapianto di capelli dovrebbero essere nella stessa direzione e profondità dei capelli nell’area da piantare. Per questo motivo, l’angolo dei canali aperti deve essere aperto secondo la direzione di crescita dei capelli nell’area da trapiantare. In questa fase viene regolata la distanza dei canali, questo è un processo che richiede attenzione e può influenzare il processo dopo la semina. Nel metodo DHI, questo processo di scanalatura non viene eseguito, i semi del follicolo pilifero vengono raccolti uno ad uno con un’apposita penna direttamente e posizionati con una leggera pressione sull’area del trapianto di capelli con la stessa penna.

  1. Trapianto di capelli

Questa fase è l’ultima e più importante fase dell’operazione di trapianto di capelli. È molto importante che i semi del follicolo pilifero raccolti siano posti nei canali aperti ad angolo retto. Il medico specialista posiziona il numero appropriato di semi del follicolo pilifero nei canali appropriati come pianificato ed esegue il trapianto di capelli.

Vantaggi del trapianto di capelli con la barba lunga

  1. La persona che si sottopone all’operazione potrà tornare alla sua vita sociale in un tempo più breve, poiché la zona in cui viene effettuato il trapianto di capelli è ricoperta di altri capelli, in quanto non è molto evidente.
  2. Dopo l’operazione, poiché l’area donatrice è ricoperta da altri capelli lunghi, le croste guariscono più velocemente.
  3. Il trapianto di capelli non rasati è un processo più confortevole in termini di estetica e psicologia, soprattutto nelle donne.
  4. Poiché nel trapianto di capelli non rasati vengono utilizzati meno semi di follicolo pilifero (innesti), il processo di guarigione è più veloce.