La caduta dei capelli e la calvizie sono problemi comuni a molte persone e, a causa di vari motivi, si riversano nel tempo, causando rarefazione e calvizie. La perdita di capelli rende le persone infelici dal punto di vista estetico e causa problemi di autostima. Il trapianto di capelli offre una soluzione permanente e naturale a uomini e donne che soffrono di perdita di capelli e calvizie.

Che cos’è il trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli è il processo di trasferimento dei follicoli piliferi prelevati dall’area donatrice, dove i capelli sono folti e sani, all’area calva. I follicoli piliferi vengono inseriti nei canali aperti nella zona calva. L’area donatrice è geneticamente determinata come la zona della nuca, resistente alla caduta dei capelli. Poiché i follicoli piliferi in quest’area sono resistenti allo spargimento, non spariscono di nuovo dopo l’intervento di trapianto di capelli, il che garantisce che il trapianto di capelli sia permanente.

Come fare il trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli è il processo di prelievo di follicoli piliferi dall’area donatrice e il loro trasferimento nella parte calva per le persone che soffrono di perdita di capelli e calvizie. Fondamentalmente, il trapianto di capelli è il processo di prelievo di follicoli piliferi sani dall’area donatrice determinata e il loro trapianto nei canali aperti. Tuttavia, alcune tecniche di sviluppo non prevedono una fase di apertura del canale.

Il trapianto di capelli è un intervento di microestetica eseguito in anestesia locale. Per evitare i rischi che si presentano in ogni intervento chirurgico, il trapianto di capelli deve essere eseguito da medici esperti in questo campo. Thanks to the local anesthesia applied, the patient does not feel any pain during the procedure.

Che cos’è la radice e l’innesto dei capelli?

La parte situata alla base della ciocca di capelli e incorporata nel tessuto adiposo è chiamata radice del capello. La parte in cui si trovano le cellule pilifere e che permette ai capelli di crescere è chiamata radice del capello.

Un innesto è il nome dato a un pezzo di tessuto con connessione nervosa e vascolare prelevato dai capelli o da qualsiasi parte del corpo. I nervi e i vasi presenti nella struttura dell’innesto forniscono nutrimento ai capelli. Nel trapianto di capelli, il processo di rimozione dei capelli insieme alla pelle è chiamato prelievo dell’innesto. Gli innesti vengono separati in follicoli piliferi singoli o doppi.

Che cosa si deve considerare quando si esegue un trapianto di capelli?

Nella fase di pianificazione del trapianto di capelli, il progetto deve essere realizzato in base alla struttura del viso e della testa della persona. Quando si esegue un trapianto di capelli si deve tenere conto anche della struttura dei capelli e dei desideri personali del paziente. Per ottenere un risultato naturale dal trapianto di capelli, la linea frontale dei capelli e la direzione del trapianto devono essere calcolate correttamente.

Determinazione della linea della fronte e dei capelli

La determinazione dell’attaccatura della fronte è molto importante per ottenere un aspetto naturale e adeguato dopo il trattamento di trapianto di capelli. La forma dell’attaccatura anteriore dei capelli è diversa negli uomini e nelle donne. Mentre l’attaccatura anteriore è più arrotondata nelle donne, è a forma di M e più appuntita negli uomini. L’attaccatura anteriore dei capelli è l’area di confine in cui il medico eseguirà il trapianto di capelli. Considerazioni sulla determinazione dell’attaccatura anteriore per il trapianto di capelli;

Come si determina la direzione del trapianto di capelli?

È estremamente importante determinare correttamente la direzione di impianto dei follicoli piliferi nella fase di trapianto dei capelli per ottenere un aspetto naturale. Poiché la determinazione della direzione dei capelli influenzerà la direzione della crescita dei capelli dopo il trapianto, è necessario prestare attenzione alla direzione della crescita dei capelli durante il trapianto. Cose da considerare quando si determina la direzione del trapianto negli interventi di trapianto di capelli;

Quali sono le fasi di crescita dei follicoli piliferi?

I follicoli piliferi hanno determinate fasi di crescita. Al termine della fase di crescita, composta da 3 fasi, i capelli cadono e ne crescono di nuovi. La fase di crescita dei follicoli piliferi è;

Come si effettua il primo lavaggio dopo il trapianto di capelli?

Il primo lavaggio è molto importante per il successo dell’intervento e per un rapido recupero dopo il trapianto di capelli. Il primo lavaggio dopo il trapianto di capelli viene effettuato il 2° o 3° giorno dopo l’intervento. Il primo lavaggio viene effettuato dal medico per il successo del trapianto di capelli. Nel processo si utilizzano lozioni e shampoo speciali.

Nel primo lavaggio, la lozione viene applicata per prima e lasciata agire per un certo periodo di tempo. Allo scadere del periodo di attesa, si esegue il primo lavaggio con uno shampoo speciale. Questa sensibilità è molto importante affinché i follicoli piliferi trapiantati non cadano.

Dopo il primo lavaggio, il paziente si lava da solo. I capelli devono essere lavati una volta al giorno per 10-15 giorni utilizzando lozioni e shampoo. Le modalità di lavaggio del paziente sono descritte dal medico. Le lozioni utilizzate sono importanti per la guarigione dei canali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *