Trapianto di capelli Dhi (impianto di capelli diretto)

Grazie alla tecnologia in via di sviluppo, ci sono molti sviluppi diversi nelle operazioni di trapianto di capelli . I vecchi metodi vengono sostituiti da nuovi metodi avanzati. Uno di questi è il metodo DHI (impianto diretto dei capelli). La differenza di questo metodo rispetto ad altri metodi è che ha meno passaggi e consente di piantare più semi di radice dei capelli poiché i canali non vengono aperti contemporaneamente. Grazie a questa caratteristica, è recentemente diventato il metodo più preferito tra i metodi di trapianto di capelli. Il metodo di trapianto di capelli DHI , preferito dalle donne oltre che dagli uomini, è un metodo che può essere facilmente applicato a chiunque lo ritenga appropriato dallo specialista. Puoi avere capelli sani e permanenti con il metodo di trapianto di capelli DHI, che viene applicato scegliendo esperti affidabili senza lasciare il tuo lavoro al caso.

Il metodo di trapianto di capelli DHI (impianto diretto dei capelli) è un metodo a una fase a differenza di altri metodi. Il suo principio di base è quello di raccogliere i semi di follicoli piliferi dalla zona donatrice con l’aiuto di una penna medica chiamata choı, e con l’aiuto della stessa penna, esercitare una leggera pressione sull’area da trapiantare senza aprire il canale e premere il terreno sulla penna per piantare i capelli seme del follicolo.

Quali sono le fasi del trapianto di capelli DHI?

  1. Controllo : in questa fase, il paziente deve spiegare chiaramente le proprie aspettative rispetto al trapianto di capelli. Dopo un approfondito esame di controllo, la persona esperta esprime le sue idee e viene concordato un accordo reciproco con il paziente. Durante la fase di controllo vengono eseguiti i test e le analisi necessari e viene verificato se esiste un ostacolo al trapianto di capelli.
  2. Pianificazione : nella fase di pianificazione, vengono determinati i desideri e le esigenze del paziente e viene eseguita la depilazione anteriore. Questo processo determina i confini dell’area da trapiantare. Questo disegno è determinato in base ai desideri del paziente, alla struttura del viso e alle raccomandazioni dello specialista. Il passo successivo è determinare dove sarà l’area donatrice, che di solito è la nuca con follicoli piliferi resistenti alla caduta dei capelli. In base alla produttività dell’area donatrice e alle dimensioni del luogo da piantare, viene determinato il numero medio di semi di follicolo pilifero (innesti). La fase di progettazione è un passaggio molto importante in termini di risultato che si vuole ottenere dopo l’operazione di trapianto di capelli. Dovrebbe essere pianificato in modo accurato e accurato.
  3. Raccolta dei semi del follicolo pilifero dall’area donatrice : Dopo un’attenta fase di pianificazione, viene avviata la prima procedura dell’operazione di trapianto di capelli applicando l’anestesia locale all’area donatrice. Dalla zona donatrice, che viene anestetizzata con anestesia locale, viene avviato il processo di raccolta del follicolo pilifero tanto quanto il numero di semi del follicolo pilifero determinato in fase di pianificazione. Il processo di raccolta viene effettuato applicando una leggera pressione sulla radice del capello e rimuovendola con l’aiuto di una penna medica choı.
  4. Trapianto del follicolo pilifero : durante il processo di raccolta del follicolo pilifero, l’area da trapiantare viene anestetizzata con anestesia locale in modo che il paziente non senta alcun dolore. Mentre questi semi di follicolo pilifero raccolti con altri metodi sono conservati in una sezione speciale, nel metodo di trapianto di capelli DHI, i follicoli piliferi raccolti con una speciale penna medica choı vengono trasferiti nell’area da trapiantare con l’aiuto della stessa penna. Nel metodo di trapianto di capelli DHI, i canali non vengono aperti per posizionare i follicoli piliferi, i follicoli piliferi vengono posizionati direttamente sull’area applicando una leggera pressione con l’aiuto di una penna medica. Pertanto, l’operazione di trapianto di capelli è completata.

Quanto dura la procedura di trapianto di capelli DHI?

Il metodo di trapianto di capelli DHI varia da persona a persona e in base alla larghezza dell’area da applicare. In genere ci vogliono 9-12 ore. La manualità e l’esperienza dell’esperto permettono di cambiare in questo periodo.

Cosa dovrebbe essere considerato prima del trapianto di capelli DHI?

Come in altre operazioni di trapianto di capelli, ci sono alcuni punti a cui dovresti prestare attenzione in anticipo nel metodo di trapianto di capelli DHI. Questi sono rispettivamente;

Cosa dovrebbe essere considerato dopo il trapianto di capelli DHI?

Prestare attenzione ad alcuni punti importanti dopo l’ operazione di trapianto di capelli DHI assicurerà che il processo di trapianto di capelli dia risultati migliori.

Quanto dura il tempo di recupero del trapianto di capelli DHI?

  1. Dopo 10-15 giorni di trapianto di capelli DHI: in questa fase, le ferite guariscono lentamente e le croste iniziano a cadere sotto forma di forfora e il processo più difficile del processo viene lasciato alle spalle.
  2. 1-3 mesi dopo il trapianto di capelli DHI: durante questo periodo, i capelli trapiantati crescono molto debolmente. Tuttavia, dopo un po’, si verificano fuoriuscite di shock, questo è un processo normale, non lasciarti preoccupare.
  3. 6-12 mesi dopo il trapianto di capelli DHI: dopo la perdita da shock, i capelli trapiantati iniziano a ricrescere in modo sano. Dopo il 12° mese, riacquisterai chiaramente i tuoi capelli in modo permanente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.